Laura Pavini

Ecco la galleria della socia Laura Pavini che presenta le proprie immagini con la seguente presentazione:

Non sono mai stata molto attirata dall’Africa continentale.
Non perché non ne sia affascinata, tutt’altro, ma semplicemente per un mio personale limite “salutista” che mi ha sempre condizionato.
In alternativa però, ho intrapreso alcuni viaggi con i quali mi sono resa conto di aver praticamente circumnavigato il continente nero.
Ed ecco quindi “La mia Africa”: Una raccolta di foto non vincolata geograficamente alle mete dei viaggi, ma piuttosto una sequenza di immagini inizialmente paesaggistica di contesto montano, desertico e marino, che poi evolve gradualmente all’aspetto umano ed al suo habitat.
Si contemplano quindi realtà molto diverse tra loro, ma comunque tutte “contaminate” dai caldi venti africani.
Sono foto scattate in un arco temporale di alcuni anni, con fotocamere più o meno evolute e soprattutto con esperienza fotografica molto variabile…
Direi di aver sempre privilegiato la composizione rispetto a squisitezze tecniche che in contesti non sempre facili, sono secondarie alla prontezza di spirito che permette di cogliere l’attimo.
E’ evidente, credo, la mia predisposizione alla fotografia di paesaggio.
Però grazie ad Adriano, mi sono allargata alla foto di architettura che mi affascina molto ed ultimamente (con fatica immane…) alle figure umane.
Non ho traguardi da raggiungere se non quello di accrescere il coraggio di sperimentare. Compito arduo, ma sicuramente affrontabile con i preziosi consigli del nostro maestro.